[tps_header]

In ogni cultura ci sono tradizioni e superstizioni che spesso sono difficili da spiegare o risalire alle loro origini. Qui sotto ci sono le superstizioni più popolari e le relative culture dalle quali derivano. Per alcune è difficile stabilirne le origini, mentre per altre c’è chi le ha trovate per noi. Ad ogni modo il popolo Romano e quello dell’Antico Egitto si contendono la medaglia per il popolo più superstizioso.

[/tps_header]

1. Aprire l’ombrello al chiuso porta sfiga!

aprire-ombrello-in-casa
E’ la più classica delle superstizioni e aprire l’ombrello al chiuso è considerato un cattivo presagio. Le origini sarebbero legate ad alcune superstizioni dei faraoni d’Egitto, ma è in epoca Vittoriana che si trova una risposta più logica. A quanto pare nel regno della Regina Vittoria gli ombrelli non funzionavano molto bene. Aprirlo in luoghi chiusi era considerato pericoloso perché ci si poteva ferire.