Perché ci piacciono i film dell’orrore? Perché abbiamo questa insaziabile voglia ad minchiam di provare paura? Perché siamo esseri viventi buffi. In questo piccolo approfondimento abbiamo selezionato sei cortometraggi horror dalla durata massima di tre minuti che faranno cacare sotto i più paurosi grazie a… no, niente spoiler, non ve li vogliamo rovinare. Tutti questi filmati arrivano da produzioni indipendenti e – naturalmente – a costo quasi zero. Motivo in più per dargli una bella occhiata.

Mamà

Una giovine fanciulla si sveglia e dice alla sorella che la madre è appena tornata a casa. Ebbè, che ci sarà mai di così terrificante in una trama del genere? Bene, provate a guardarlo e ne riparliamo tra 3 minuti.
 

Attic panic

Una donna è bloccata in un sottotetto e scopre che c’è qualcuno che le tiene compagnia. Dura 3 minuti.

 

Attic Panic – Short horror film from David F. Sandberg on Vimeo.

Lights out

È già un piccolo classico dei cortometraggi horror questo mini film con protagonista una donna che si accorge che qualcosa di strano accade non appena spegne la luce. Tre minuti da godere.

 

Lights Out – Who's There Film Challenge (2013) from David F. Sandberg on Vimeo.

Breathe

Ma che strano respiro ha il maritino, eh?

 

BREATHE from Carsten Kurpanek on Vimeo.

One last dive

Durante una ricerca sottomarina, un sub decide che è il caso di dare ancora uno sguardo con il poco ossigeno che gli rimane nella bombola. Naturalmente, è una scelta adminchiosa della quale si pentirà. Dura 1 minuto.

 

One Last Dive from jasoneisener on Vimeo.

See you soon

14 secondi che dimostrano che i cortometraggi horror possono anche durare un respiro. L’ultimo. Buhahahaha!

 

See You Soon – 14 second horror film from David F. Sandberg on Vimeo.