Esiste un metodo realmente funzionante per scoprire chi ti ha cancellato da Facebook? Un modo che non richiede di installare software, applicazioni, che non scade dopo un tot di tempo e che non vìola le normative del social network più famso al mondo? Ci sono tanti siti che promettono di svelare l’arcano, ma solo noi di Ad Minchiam lo facciamo sul serio, soddisfatti o rimborsati, vi diciamo come fare per avere la certezza di scoprire chi è il birbante che vi ha eliminato dalla lista degli amici. Pronti? Si parte.

Premessa e promessa

In questa mini guida vi riveleremo davvero come fare a scoprire chi ci ha cancellato da Facebook, non ci sono trucchi o inganni, è un vero metodo, che funzionerà per sempre e che vi lascerà soddisfatti. Questa è la promessa, mentre la premessa è: servirà un po’ di pazienza per metterlo in pratica. Tuttavia sarà gratis, che volete di più? Ah, poi ci sarebbe anche un’altra premessa, ma non ve la diciamo perché è brutto dire che siete degli imbecilli interessati a tenere sotto controllo i vostri (non) amici sui social network.

Unfriend

Il necessario

Cosa serve per portare a termine la procedura? Ve lo elenchiamo qui sotto:

1 – Essere iscritti a Facebook (embè)

2 – Carta e penna oppure, se siete tecnologggici, un foglio di Excel oppure Word (o Open Office se volete essere open source) oppure blocco note… qualcosa per scrivere

3 – Tempo a disposizione

Tutto qui, signore e signori, non serve altro.

Facebook dipendente

La procedura

La procedura è semplicissima e la dividiamo in due parti. Quella preliminare:

1 – Aprite Facebook, recatevi sulla vostra pagina e aprite l’elenco dei vostri amici.

2 – (Ora viene il bello) prendete carta e penna oppure aprite un qualsiasi foglio digitale e copiatevi tutti i nomi, ma tutti eh. Per comodità sarebbe meglio se fossero in ordine alfabetico (a proposito, su Word c’è il comando che trovi da Home->Paragrafo->Ordina)

3 – Segnatevi il numero totale di amici

Bene ora non vi resta far altro che mettere in pratica la seconda parte della procedura, quella operativa per scovare il traditore maledetto:

1 – Apri Facebook, vai sulla pagina degli amici

2 – Controlla il numero di amici, se è cambiato in meno prosegui

3 – Scorri tutti i nomi e nel frattempo evidenziali/spuntali/colorali/faiquelchediavolovuoi sul foglio di riferimento

4 – Rimarrà fuori quello che ti ha cancellato

Tutto qui, mica difficile? Ci sono un po’ di nota bene e di trucchi.

Nota bene e trucchi

Elimina amici Facebook

Nota bene 1: più l’elenco degli amici sarà lungo più sarà lunga la procedura

Trucco 1: magari comincia a controllare quelli che sai che gli stai sui maroni o con i quali hai appena litigato o ai quali hai rubato qualcosa o qualcuno o al neo-ex-partner, ecc…

Trucco 2: se vuoi cercare più velocemente nella lista usa il comando veloce ctrl-F oppure cmd-F per Apple

Nota bene 2: è possibile che mentre segni i nomi dei tuoi amici nella procedura preliminare qualcuno ti tolga l’amicizia. Te lo meriti? Probabile, ma non è il punto: il fatto è che tutto ciò che avviene prima di terminare la lista andrà perso per sempre.

Trucco 3: magari dai per assodato che fidanzata/o, genitori, nonna, migliore amico/a, cane non siano i principali indiziati. Se è così, fatti due conti su quanto tu sia amato.

Nota bene 3: se si hanno 5000 amici e si diventa psicopatici durante la procedura preliminare il team di Ad Minchiam si solleva da qualsiasi responsabilità e anzi risponde con un

Nelson ah-ah