E’ arrivato il momento di mettere pausa a Tinder e iniziare a frequentare gente seria! Si chiama Hater ed è l’app che potrebbe rivoluzionare per sempre i vostri incontri. Anziché basare i match sugli interessi comuni, Hater accoppia gli utenti in base alle cose che si odiano.

Al momento è disponibile per gli utenti iOs, e si, credo che vi sarà difficile trovare l’anima gemella che odia gli Apple addicted. Ad ogni modo la versione beta è disponibile in lingua inglese e si usa in modo simile a Tinder. L’idea di essere abbinati a persone che odiano le tue stesse cose è assolutamente geniale. Pensate a quanti incontri si risparmierebbero solo mettendo il filtro base: Gigi d’Alessio!

Potrete inserire quattro cose che odiate e l’app, attraverso un metronomo dell’odio comune, vi suggerirà la persona più indicata e più vicina.