Il 22 settembre ci sarà il FertilityDay, la giornata nazionale contro la denatalità organizzata dal Ministero della salute. Parliamoci chiaro, ci sono giornate nazionali e mondiali organizzate per la qualunque cosa. L’8 agosto è la giornata internazionale del gatto, il 31 luglio è quella mondiale dell’orgasmo mentre il 20 settembre il mondo festeggia appassionatamente il peto, pensate un po’… proprio pochi giorni prima di quello che dedicato all’inseminazione nazionale!

L’idea di dedicare 24 ore a un tema importante come quello della fertilità non è malvagia e infatti non è quello che ha fatto incazzare la rete. A creare lo schifo da parte degli utenti è stato il messaggio trasmesso dalla campagna promozionale realizzata dal Ministero della salute.

Queste sono le 4 card che fanno parte della campagna pubblicitaria del FidelityDay:
fertility day 22 settembre

Si, stiamo pensando la stessa cosa. Il messaggio è questo: Tic Tac, Tic Tac, Tic Tac... Fanculo le aspettative professionali, i problemi e la salute: INSEMINIAMOCI A VICENDA PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI.

E se l’idea è anche quella di far sentire sfigato chi non può avere figli, si può dire che il FertilityDay ha fatto bingo! Ad ogni modo queste sono le reazioni degli utenti su Twitter:

FOTOGALLERY