La mossa di un’azienda giapponese: i dediti al “vizio” spendono 15 minuti per scendere dal 29esimo piano e tornare in postazione. Così scatta la ricompensa per gli altri

Continua a leggere su Repubblica

http://www.repubblica.it/economia/miojob/2017/10/31/news/sei_giorni_di_ferie_pagate_ai_non-fumatori_per_compensarli_delle_pause_dei_colleghi-179871935/