Dal 2010 in poi le vendite sono aumentate almeno del 10% ogni anno, e nel 2016 se ne sono venduti il 30% più dell’anno precedente. Come spiega BidetKing.com la clientela è costituita principalmente da uomini e donne tra i 55 e i 70 anni, ma nell’ultimo periodo i bidet stanno diventando trendy anche tra le generazioni più giovani. E in particolare i Millennials ne hanno scoperto la grande utilità, sia da un punto di vista igienico sia ambientale. L’approccio, insomma, sta cambiando negli Usa.

Continua a leggere su BusinessInsider! 🙂

In Usa è scoppiata la febbre del bidet. Con 300 anni di ritardo